Libri Antichi e Moderni

Libri antichi e di pregio di tutte le epoche, eventi e mostre d'arte

BACONE Francesco (Londra 1561-1626)

Francisci Baconis de Verulamio Angliae cancellarii. De Dignitate et augmentis scientiarum. Pars Prima (et Secunda)

Francisci Baconis de Verulamio Angliae cancellarii. De Dignitate et augmentis scientiarum. Pars Prima (et Secunda)

expensis Gasparis Girardi, bibliopolae veneti Lugani 1763

in 8° (cm. 19,8x15), pp. 2 b., XV, 1 b., 669, 3 b., leg. cartonato rustico coevo con tit. manos. al ds., vignetta al front. Una delle opere più importanti del filosofo inglese in cui si sottolineano le finalità pratiche del sapere, contrapponendo il metodo induttivo al metodo sillogistico-deduttivo della scienza aristotelica, facendo un elenco degli 'idoli', i pregiudizi che impediscono o sviano il discorso scientifico: quelli connaturati alla mente umana, quelli derivanti dal temperamento e dalla cultura di ciascuno, quelli che nascono dalle relazioni tra gli uomini, gli errori derivanti da scuole filosofiche, ecc. Esemplare con ampi margini, antica firma alla sguardia; solo lievi fior. 420/30

 

Prezzo: 300 €


continua navigazione